Endian rilascia la Two-Factor Authentication



Il vendor specialista in VPN rende ancora più sicura l’autenticazione.

Da oggi Endian aggiunge un ulteriore layer di protezione al suo servizio VPN, introducendo un sistema di autenticazione basato su fattori multipli.

All’inserimento dello user name e della password –secondo il principio teorico alla base del meccanismo, “qualcosa che sai” viene quindi associato uno strumento terzo “qualcosa che hai” come un’applicazione o un token fisico, che genera una one time password.

L’utilizzo della nuova implementazione, disponibile per tutti gli appliance UTM e per Connect Switchboard, si rivela particolarmente interessante presso installazioni che richiedano uno standard di sicurezza molto elevato e che gestiscono informazioni delicate, come linee di produzione, istituti finanziari ed altro genere di servizi critici.

Prova subito la online demo

Workflow configurazione utente - two factor authentication.

01 – Workflow configurazione utente

02 - Procedura Two-Factor Authentication

02 – Procedura Two-Factor Authentication